di Venerdì, 28 Aprile 2017
avviso

Manifestazione Bela de Magio

6 maggio - 7 maggio 2017

TENNA - Parco Urbano


di Giovedì, 27 Aprile 2017
avviso

Il progetto Co-housing. Io cambio status, ideato e realizzato dall'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili con il supporto della Fondazione Demarchi, offre a 24 giovani trentini tra i 18 e i 29 anni la possibilità di fare un'esperienza di coabitazione attiva e cominciare a definire il proprio progetto di vita. È destinato a ragazzi che manifestino il desiderio di emanciparsi dal nucleo famigliare d'origine e costruire un percorso di vita autonomo. Prevedendo specifici impegni e compiti per i co-houser e sostenendo un percorso di crescita individuale e sociale che possa portare a una autonomia economica e abitativa, Co-housing. Io cambio status mira ad agevolare il processo di transizione all'età adulta.
Il progetto prevede la messa a disposizione di alloggi sul territorio provinciale in più località che verranno individuate anche a partire dalle preferenze espresse dai giovani partecipanti in sede di candidatura. Le spese di affitto a carico dei co-houser, comprensive delle utenze e degli altri eventuali oneri, saranno pari a 100 euro mensili.

Questi i requisiti per poter presentare la candidatura:
1. avere un'età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti;
2. essere residenti in provincia di Trento da almeno 3 anni;
3. vivere con il nucleo familiare di origine o famiglia affidataria, casa famiglia...;
4. aver avuto esperienze di lavoro non continuative negli ultimi 3 anni;
5. non frequentare percorsi scolastici né universitari ovvero essere iscritti al secondo (o oltre) anno fuori corso o frequentare corsi serali;
6. non aver riportato condanne, anche non definitive.
La domanda – che include una scheda per le motivazioni della candidatura – deve essere presentata entro venerdì 28 aprile 2017 all'ufficio Incarico speciale per le Politiche giovanili dell'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili (via don G. Grazioli 1 a Trento).
Una volta raccolte le candidature, una commissione attribuirà a ciascun candidato un punteggio sulla base della domanda e del colloquio e rispetto ai parametri descritti nel bando che prevedono motivazione alla partecipazione e aspettative, coerenza delle motivazioni con gli obiettivi del progetto, esperienze pregresse di volontariato, esperienze di servizio civile nazionale e/o provinciale, capacità di problem solving, titolo di studio.

Per ulteriori informazioni e modulistica:

http://www.politichegiovanili.provincia.tn.it/novita/pagina612.html (apre il link in una nuova finestra)

 Postato da Blogger su Piano Giovani Zona Laghi Valsugana (apre il link in una nuova finestra) il 4/26/2017 01:49:00 PM


di Mercoledì, 05 Aprile 2017
avviso

Durante la manifestazione del Natale di comunità, e da donazione di altre persone, si è raggiunta la cifra di  euro 754,51=, che sono stati devoluti alle popolazioni terremotate del centro Italia.

Nello specifico la donazione è stata versata sul conto della proloco di Ancarano di Norcia per la realizzazione di una casa sociale che serve per incontro e quindi ricostituzione del nucleo sociale del paese, ma anche trasformabile, in caso di emergenza terremoto, quale punto di ricovero e accoglienza per circa 80 persone.

Di tale progetto si è venuti a conoscenza tramite Renato Motter, che in qualità di volontario cri ha passato due settimane in loco ed ha potuto prendere visione del progetto.

Si è poi venuti a conoscenza che anche il Sindaco di Laives (BZ) ha promosso una raccolta fondi per tale iniziativa e si è recato sul posto per verificare la bontà e fattibilità' del progetto.

L'assessore Loredana Camin insieme al vicepresidente della Proloco Ciro Ruocco e a Renato Motter sono stati invitati a Laives in occasione di un incontro con i rappresentanti locali di Ancarano di Norcia.

di Lunedì, 03 Aprile 2017
Immagine decorativa

Rivolto ai giovani di ambo i sessi dai 18 ai 35 anni

Iscrizione gratuita on line entro il 28 aprilehttp://www.comunitaena rrazione.it/ (apre il link in una nuova finestra)

Contenuti: 12 Incontri tematici sul Giornalismo partecipativo.

Sedi aderenti: Trento, Caldonazzo, Mezzolombardo.

Calendario Incontri: da maggio a giugno (v. locandina e pieghevole all.).

Stage trimestrale per tutti gli iscritti.

Premiazione Contest: 

1° classificato: contratto free lance di un anno presso il giornale web Il Dolomiti.

1°, 2° e 3° classificato: iPAD Mini4 - 4°, 5° e 6° classificato: iPAD Mini2

 Partner: Politiche Giovanili della Provincia Autonoma di Trento, Forum Trentino per la Pace, Comune di Trento, Comune di Caldonazzo, Comune di Mezzolombardo, Comune di Calcernica al Lago, Comune di Tenna, Cassa Rurale Alta Valsugana, Cassa Rurale di Mezzolombardo e S. Michele all'Adige, Il Dolomiti, Wikimedia Italia.

Progettazione Tempora Onlus

Cooperazione Internazionale

 Sede Legale: 38121 Trento, Via Dei Guarinoni, 9

Cell. 0039 342 5144241

Fax 0039 0461 980231

Unità di Tenna: 38050 Tenna (TN) Via Alberè 34

 direttivo.temporaonlus@gmail.c om

progettazione.temporaonlus@gma il.com

temporaonlus@pec.net 

 www.temporaonlus.jimdo.com (apre il link in una nuova finestra)

http://www.comunitaenarrazione .it (apre il link in una nuova finestra)

 Facebook:https://www.facebook. com/tempora.onlus/?ref=aymt_ho mepage_panel (apre il link in una nuova finestra)

Comunità e Narrazione: https://www.facebo ok.com/Comunit%C3%A0-e-Narrazi one-748688195204724/?ref=aymt_ homepage_panel (apre il link in una nuova finestra)

Twitter:  https://twitter.com/tempora_o nlus?lang=it (apre il link in una nuova finestra)

di Lunedì, 27 Febbraio 2017
Immagine decorativa

MODALITA’ D’ISCRIZIONE AI LABORATORI:
contattare la Coordinatrice del servizio
al numero 342-3582063 dalle 8 alle 15
Il servizio è gratuito

di Venerdì, 17 Febbraio 2017
avviso

 Il Servizio Trasporti PAT ha autorizzato l’istituzione della nuova corsa in partenza alle ore 13.42 da Levico per Tenna – Pergine (vedi allegato). Il servizio sarà attivato da lunedì 13 febbraio 2017 ed è in coincidenza con la corsa da Borgo Valsugana.

di Lunedì, 06 Febbraio 2017
Immagine decorativa

A quindici giorni dall'avvio, sono oltre 800 le famiglie trentine che hanno attivato la Card
Un territorio sempre più a misura di famiglia. Questo è lo spirito della Family Card, uno strumento voluto dalla Giunta provinciale per offrire alle famiglie trentine concrete opportunità di risparmio per viaggiare sui mezzi pubblici provinciali e per visitare le strutture museali del Trentino. La Family Card può essere richiesta da ogni genitore in possesso della Carta Provinciale dei Servizi attiva (info su www.servizionline.provincia. tn.it (apre il link in una nuova finestra) ), necessaria per la verifica dei dati e l'autenticazione, e con almeno un figlio minore di 18 anni. Basta collegarsi al sito www.trentinofamiglia.it/ Family-Card (apre il link in una nuova finestra)  e seguire le indicazioni. Una volta ultimata la procedura, è possibile stampare autonomamente la Family Card in formato cartaceo.

di Lunedì, 30 Gennaio 2017
Immagine decorativa

E' previsto per legge nazionale (L. n. 208/2015- legge di stabilità 2016) l'assegnazione di un bonus del valore di 500 Euro per promuovere lo sviluppo della cultura e la conoscenza del patrimonio culturale.

Lo stesso può essere utilizzato:

- per l'acquisto di biglietti teatrali, cinematografici e spettacoli dal vivo

- acquisto di libri

- ingresso a musei, mostre, eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali.

I giovani che compiono i 18 anni nel 2016 devono richiedere l'attribuzione della identità digitale (credenziali SPID) COME PREVISTO DAL dpcm 24 ottobre 2014- vedi sito SPID- e poi registrarsi sulla piattaforma dedicata https://www.18app.italia.it.

La registrazione è consentita fino al 30 giugno 2017.

di Martedì, 24 Gennaio 2017
Immagine decorativa
di Lunedì, 28 Novembre 2016
Immagine decorativa

E' attivo il collegamento ad internet wireless.

Chiedi info e credenziali in biblioteca!

Municipio

Il Sindaco eletto con le elezioni del maggio 2015 è il geom Antonio Valentini

organo_politico
E' l'organo esecutivo dell'Amministrazione comunale ed è composta dal Sindaco, che la presiede, e da due Assessori.
organo_politico

l Consiglio comunale è l'organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo. Il suo ruolo è fondamentale per la comunità.

Bandi e Concorsi

pagina_sito

sezione che ospita le procedure concorsuali e di selezione di personale del Comune

pagina_sito

Sezione che ospita i bandi di gara e tutti gli atti relativi a gare di appalto dell'Amministrazione

Documentazione

Sezione del sito contenente tutti i moduli dell'Amministrazione

Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale

pagina_sito

Piani e progetti

Servizi utili

Da questa pagina si può accedere al calcolatore del Consorzio dei Comuni Trentini ove quantificare l'importo IMIS da pagare

Calcolatore IMIS
avviso di Venerdì, 13 Maggio 2016

Ai sensi dell'art. 54 del regolamento della L.P. 26/93 (D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/leg.) è stato istituito l'elenco telematico delle imprese ai fini della selezione delle medesime da invitare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara.

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.