Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e news

Menu di navigazione

Comune

Avvisi e news

di Lunedì, 25 Marzo 2013 - Ultima modifica: Lunedì, 23 Febbraio 2015
Immagine decorativa

Avvisi e news

Immagine decorativa
di Venerdì, 21 Luglio 2017

Il giorno giovedì 27 luglio 2017 alle ore 20.00 presso il Municipio di Tenna.

Avviso allegato.

Immagine decorativa
di Venerdì, 14 Luglio 2017

Hai appena compiuto o stai per compiere 18 anni?

Heighteen è un percorso che ti porterà alla scoperta dei tuoi diritti e doveri di cittadino e ti farà conoscere il ruolo ed il funzionamento delle Istituzioni locali,
nazionali ed europee, per poi raccontarlo ai tuoi coetanei in modo creativo.

Scadenza il giorno 30 luglio 2017.

Immagine decorativa
di Martedì, 11 Luglio 2017

TrentinoInJazz Festival 2017

Dal 15 luglio al 05 agosto

15 luglio a Tenna ore 21.00 - Hotel Margherita

E(TICO) Trio

Renzo Vigagni - pianoforte, Flavio Zanon - contrabbasso, Matteo Giordani - batteria

di Venerdì, 30 Giugno 2017

Scadenza del bando il 7 settembre 2017. 18 posti disponibili per giovani con età tra i 18 e i 29 anni

"Co-housing. Io cambio status" è il progetto dell'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili ideato per offrire ai giovani l'opportunità di uscire dalla casa dei propri genitori e avviare un percorso di vita autonomo. Il bando è per 18 posti e la scadenza per la presentazione delle candidature è fissata a giovedì 7 settembre 2017. I giovani selezionati avranno la possibilità di vivere un'esperienza di coabitazione attiva ad affitto agevolato con un team di tutor a supporto del loro inserimento nel tessuto economico e sociale.

 "Co-housing. Io cambio status" è ideato e promosso dall'Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, con il supporto della Fondazione Demarchi, ed offre a 18 giovani trentini tra i 18 e i 29 anni la possibilità di uscire di casa, fare un'esperienza di coabitazione attiva e cominciare a costruire un percorso di vita autonomo. Il progetto prevede specifici impegni e compiti per i giovani a sostegno di un percorso di crescita individuale e sociale che possa portare ad una autonomia economica e abitativa.

Il bando prevede la messa a disposizione di alloggi sul territorio provinciale in più località che verranno individuate anche a partire dalle preferenze espresse dai giovani partecipanti in sede di candidatura. Le spese di affitto a carico dei cosiddetti "co-houser" saranno pari a 100 euro mensili.

I requisiti per presentare la candidatura sono i seguenti:

1. avere un'età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti;

2. essere residenti in provincia di Trento da almeno 3 anni;

3. vivere con il nucleo familiare di origine o famiglia affidataria, casa famiglia...;

4. aver avuto esperienze di lavoro non continuative negli ultimi 3 anni;

5. non frequentare percorsi scolastici né universitari ovvero essere iscritti al secondo (o oltre) anno fuori

corso o frequentare corsi serali;

6. non aver riportato condanne, anche non definitive.

La domanda – che include una scheda per le motivazioni della candidatura – deve essere presentata entro giovedì 7 settembre 2017 all'ufficio Incarico speciale per le Politiche giovanili dell'Agenzia provinciale per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili (piano rialzato - via don G. Grazioli, 1 - Trento).

Una volta raccolte le candidature, una Commissione attribuirà a ciascun candidato un punteggio sulla base della domanda e del colloquio e rispetto ai parametri descritti nel bando che prevedono motivazione alla partecipazione e aspettative, coerenza delle motivazioni con gli obiettivi del progetto, esperienze pregresse di volontariato, esperienze di servizio civile nazionale e/o provinciale, capacità di problem solving, titolo di studio, ecc.

Per ulteriori informazioni e modulistica:

http://www.politichegiovanili.provincia.tn.it (apre il link in una nuova finestra)

www.modulistica.provincia.tn.it (apre il link in una nuova finestra)

Immagine decorativa
di Giovedì, 29 Giugno 2017

Esposizione di opere lungo le vie

Inaugurazione sabato 1 luglio ore 18.00 - Municipio di Tenna

1 luglio - 30 settembre 2017

Immagine decorativa
di Mercoledì, 28 Giugno 2017

Ballo liscio, musica dance live, passeggiata serale, magia.

Per il programma consultare la locandina allegata.

Immagine decorativa
di Mercoledì, 28 Giugno 2017

La Biblioteca intercomunale di Caldonazzo organizza nel mese di luglio la terza edizione dei Caffè letterari.

Il primo incontro sarà giovedì 6 presso il Ristorante Pineta di Caldonazzo con la presenza di Claudia Marchesoni  che parlerà di Comunità alpine.

Seguirà venerdì 7 Marco Boato,  che commenterà l’Enciclica di Papa Bergoglio presso l’Hotel Margherita di Tenna.

Giovedì 13 Dino Campaldini terrà un omaggio a Eugenio Montale presso il Bar Blue Coffee di Caldonazzo;  

Giovedì 20 Fulvio Coretti parlerà di Umberto Saba e del suo doloroso amore per la vita presso il Circolo del Tennis di Caldonazzo;

Pierluigi Pizzitola Venerdì 21 tratterà del rapporto tra filosofia e amore presso l’Hotel Margherita di Tenna e Mercoledì 26  tra filosofia e libertà presso il Bar Vital di Calceranica;

Giovedì 27, gli Astrofili di Caldonazzo organizzano una serata dedica all’astronomia e alle osservazioni con il telescopio presso il Lido di Caldonazzo.

Tutti gli incontri si terranno alle ore 20,45 con ingresso libero.

Immagine decorativa
di Giovedì, 22 Giugno 2017

Consultare la locandina allegata per il dettaglio degli eventi.

Immagine decorativa
di Lunedì, 19 Giugno 2017

Anche la Biblioteca intercomunale di Caldonazzo-Calceranica al Lago-Tenna ha aderito alla piattaforma MLOL, grazie al supporto tecnico-logistico dell’Ufficio per il Sistema bibliotecario trentino e per la partecipazione culturale della PAT.
Vi invitiamo a passare in biblioteca per richiedere le credenziali di accesso alla piattaforma MLOL e naturalmente per avere ulteriori e più approfondite informazioni.

LOCANDINA 557,23 kB
LOCANDINA1 539,72 kB
di Lunedì, 12 Giugno 2017

PERCORSI ESTIVI DI VOLONTARIATO PER GIOVANI DI ETÁ’ COMPRESA TRA I 16 E I 25 ANNI

Presentazione domanda nel periodo compreso tra il 12 e il 22 GIUGNO 2017 entro le ore 12.00.

Immagine decorativa
di Lunedì, 12 Giugno 2017

Presso il Parco urbano di Tenna - Pagoda

Per il programma consultare la locandina allegata.

di Lunedì, 12 Giugno 2017
Immagine decorativa
di Giovedì, 01 Giugno 2017

In allegato i dettagli della manifestazione!

Immagine decorativa
di Lunedì, 29 Maggio 2017

"Agricoltura sostenibile per un futuro sostenibile" è il titolo del concorso promosso dalla Fondazione Edmund Mach in collaborazione con il GECT "EUREGIO Tirolo-Alto Adige-Trentino" nell'ambito dell'evento Future IPM in Europe che si svolgerà dal 16 al 20 ottobre, a Riva del Garda. L'iniziativa intende sensibilizzare e stimolare la creatività dei giovani attraverso l'ideazione di progetti di comunicazione multimediale e gastronomica capaci di interpretare il concetto di sostenibilità in chiave territoriale. Due le modalità di partecipazione: attraverso una preparazione gastronomica (cibo da consumare freddo, dolce o salato) oppure con l'ideazione di un cortometraggio (durata massima: 3 minuti).
Il concorso è riservato ai giovani di età compresa tra i 14 e i 20 anni (al 30 giugno 2017) residenti in Trentino, Alto Adige, e Tirolo oppure che frequentano un istituto scolastico di secondo grado con sede in questi ambiti territoriali. Il termine per la presentazione delle proposte è il 17 settembre 2017. I premi consistono in buoni acquisto e cesti di prodotti tipici. 
Sono particolarmente benvenuti i progetti che si orientano sugli elementi caratterizzanti del territorio alpino, che ruotano attorno al tema della sostenibilità: salute, ambiente, ecologia, montagna, agricoltura pulita, le pratiche agricole a ridotto uso di chimica, le implicazioni nell'alimentazione del futuro. Pensiamo a come la diffusione di colture diversificate, o l'incremento della biodiversità, potrebbero abbinarsi a paesaggi agricoli eterogenei e variegati e a quali prodotti potrebbero rispecchiare questa diversità nel nostro territorio o quali sapori potrebbero descriverne meglio gli attributi. 
"Promuovere l'educazione alimentare fra i giovani – sottolinea il presidente della Fondazione Mach, Andrea Segrè - è un impegno essenziale in chiave di prevenzione. Dal punto di vista della salute, innanzitutto, per evitare obesità e sovrappeso. La prevenzione, però, è una parola essenziale anche rispetto all'ambiente e agli sprechi visto che quelli domestici fanno la parte del leone. Per questo è urgente lavorare sul piano di una svolta culturale e di una capillare campagna di educazione alimentare, a partire dai banchi di scuola".
Il concorso si inserisce appunto nell'ambito del congresso internazionale "Future IPM 3.0", in programma dal 16 al 20 ottobre, a Riva del Garda (TN). L'evento riguarderà le più recenti conoscenze nel campo della lotta integrata in agricoltura e le future soluzioni tecniche, politiche ed economiche per l'agricoltura sostenibile in Europa. Sponsorizzato dall'OCSE nell'ambito del programma di ricerca cooperativa, è organizzato dalla Fondazione Edmund Mach in collaborazione con Centro di Sperimentazione Agraria e Forestale Laimburg, Università di Trento, Libera università di Bolzano e Università di Innsbruck. 
Il bando integrale del concorso con le modalità di partecipazione è liberamente scaricabile dal sito www.futureipm3.eu (apre il link in una nuova finestra)

Visualizza sul sito (apre il link in una nuova finestra)

Postato da Blogger su Piano Giovani Zona Laghi Valsugana (apre il link in una nuova finestra) il 5/27/2017 12:24:00 PM

Immagine decorativa
di Lunedì, 22 Maggio 2017

La Coperativa "La Coccinella", in collaborazione con gli enti gestori della scuola dell’infanzia di Calceranica e della scuola dell’infanzia Maria Bambina di Caldonazzo, organizza attività rivolte ai bambini di età compresa tra i 3 e i 7 anni (scuola dell'infanzia fino alla prima elementare compresa).

Per i dettagli consultare la locandina allegata.

Immagine decorativa
di Lunedì, 06 Febbraio 2017

A quindici giorni dall'avvio, sono oltre 800 le famiglie trentine che hanno attivato la Card
Un territorio sempre più a misura di famiglia. Questo è lo spirito della Family Card, uno strumento voluto dalla Giunta provinciale per offrire alle famiglie trentine concrete opportunità di risparmio per viaggiare sui mezzi pubblici provinciali e per visitare le strutture museali del Trentino. La Family Card può essere richiesta da ogni genitore in possesso della Carta Provinciale dei Servizi attiva (info su www.servizionline.provincia. tn.it (apre il link in una nuova finestra) ), necessaria per la verifica dei dati e l'autenticazione, e con almeno un figlio minore di 18 anni. Basta collegarsi al sito www.trentinofamiglia.it/ Family-Card (apre il link in una nuova finestra)  e seguire le indicazioni. Una volta ultimata la procedura, è possibile stampare autonomamente la Family Card in formato cartaceo.

Immagine decorativa
di Lunedì, 30 Gennaio 2017

E' previsto per legge nazionale (L. n. 208/2015- legge di stabilità 2016) l'assegnazione di un bonus del valore di 500 Euro per promuovere lo sviluppo della cultura e la conoscenza del patrimonio culturale.

Lo stesso può essere utilizzato:

- per l'acquisto di biglietti teatrali, cinematografici e spettacoli dal vivo

- acquisto di libri

- ingresso a musei, mostre, eventi culturali, monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali.

I giovani che compiono i 18 anni nel 2016 devono richiedere l'attribuzione della identità digitale (credenziali SPID) COME PREVISTO DAL dpcm 24 ottobre 2014- vedi sito SPID- e poi registrarsi sulla piattaforma dedicata https://www.18app.italia.it.

La registrazione è consentita fino al 30 giugno 2017.

Immagine decorativa
di Martedì, 24 Gennaio 2017
Immagine decorativa
di Lunedì, 28 Novembre 2016

E' attivo il collegamento ad internet wireless.

Chiedi info e credenziali in biblioteca!

Immagine decorativa
di Martedì, 15 Novembre 2016

Partecipa inviando le tue foto per ritrarre la bellezza del nostro territorio. Hai tempo fino al 31 luglio 2017!

Info e regolamento : www.associazionetennattiva.wordpress.com

Locandina allegata.

Immagine decorativa
di Venerdì, 30 Settembre 2016

Si avvisa l'utenza che sono disponibili, presso i centri di raccolta differenziata, le chiavette per l'apertura delle calotte dei contenitori per la raccolta differenziata degli imballaggi leggeri che prossimamante verranno collocati sul nostro territorio. E' possibile ritirare le chiavette anche presso gli uffici comunali durante la presenza dello sportello AMNU il 2° mercoledì del mese dalle ore 8.30 alle ore 9.30.

di Mercoledì, 17 Agosto 2016

Come richiesto dai genitori degli studenti che frequentano le scuole superiori di Borgo Valsugana, si conferma che, per mezzo dell'amministrazione comunale, Trentino Trasporti spa ha reso operativo, a partire dall'11 settembre 2016, nei giorni scolastici, un nuovo servizio di linea in partenza da Ischia alle ore 7.05 – Tenna ore 7.13 – arrivo a Levico Terme ore 7.21 in coincidenza a Levico con la corsa utilizzata dagli studenti per Borgo Vals. 

Immagine decorativa
di Lunedì, 02 Maggio 2016

Il Decreto 8 aprile 2008 “Disciplina dei centri di raccolta dei rifiuti urbani” purtroppo non prende in considerazione la raccolta del rifiuto secco residuo fra i codici CER (catalogo europeo dei rifiuti = classificazione dei tipi di rifiuti) conferibili presso i CRM.

AMNU ha pensato così di integrare il normale servizio di raccolta del secco residuo (tramite cassonetti o chiave elettronica) offerto ai propri utenti affiancando, per conferimenti straordinari, la raccolta di sacchi neri prepagati. Questi sacchi possono essere ritirati presso i Centri di Raccolta previa registrazione in quanto saranno poi addebitati sulla fattura di igiene ambientale.  Una volta riempiti i sacchi devono essere esposti durante il giorno di raccolta del rifiuto residuo previsto dal proprio Comune sul giro di raccolta e preferibilmente in corrispondenza dei punti di raccolta.

Si ricorda che i calendari relativi ai giorni di raccolta sono consultabili sul nostro sito.

Cerca